Sport, Video

Sudtirol Fermana – 10 settembre 2017

Dopo una settimana trascorsa a discutere del Black out che ha interessato le torri faro del “Bruno Recchioni”, finalmente si torna al ‘rettangolo verde’.
La 3^ giornata del campionato di Serie C girone B infatti vede i canarini impegnati nella trasferta di Bolzano contro la locale formazione del Sud Tirol allenata da mister Paolo Zanetti.
Mister Destro dal canto suo, conferma in blocco l’undici titolare sceso in campo sette giorni fa contro la Sambenedettese.

Partita ricca di emozioni. Al 7’ i padroni di casa si fanno sotto con Cia che manda alto un cross dalla sinistra di Zanchi. All’11’ è ancora Sud Tirol, Cia pesca in area Gyasi che contrastato bene da Gennari angola troppo la conclusione che si spegne sul fondo. Due minuti dopo si fa viva la Fermana. Iotti lancia in profondità Petrucci. L’esterno canarino prova il dribbling, la sfera involontariamente finisce a Cremona che appena dentro l’area cerca la conclusione. Tiro violentissimo deviato in angolo dalla difesa di casa. Dal calcio d’angolo Sperotto fa da sponda a Comotto che di testa impegna severamente Offredi, sulla ribattuta la difesa locale nega la gioia del gol a Cremona.

Al 21’ Berardocco, corteggiato dalla Fermana nella sessione estiva del calciomercato, ci prova su punizione ma il suo sinistro finisce alto. Al 26’ è ancora Berardocco che con un lancio millimetrico pesca sulla sinistra la testa di Zanchi, il numero 11 locale appoggia per Gyasi ma Gennari in tuffo anticipa l’attaccante biancorosso. L’ultima occasione del primo tempo è di marca locale, azione manovrata dei padroni di casa che però non sortisce alcun effetto. Si va così al riposo sul punteggio di 0-0.

Nella ripresa subito pericolosissimo il Sud Tirol, è Frascatore che su punizione fa venire i brividi sulla schiena dei 50 tifosi gialloblu giunti al “Druso”. La sua conclusione fortunatamente finisce fuori di un soffio.
Al 51’ ancora Sud Tirol. I padroni di casa nettamente più attivi nel secondo tempo si rifanno vivi dalle parti di Valentini con Zanchi, che cerca il cross tagliato sul secondo palo ma Comotto in scivolata si rifugia in calcio d’angolo.
Nemmeno tre minuti ed è Gyasi a servire centralmente Cia, il numero sette locale appoggia in area per Gatto che fallisce però un rigore in movimento.
Dai e dai e al 58’ si sblocca il risultato, Tait dalla destra crossa al centro per l’ex Costantin, il suo controllo difettoso diventa involontariamente un assist per capitan Fink che di piattone insacca per l’1-0. Al 63’ Destro gioca la carta Sansovini richiamando in panchina uno stremato D’Angelo. I padroni di casa insistono e dopo un calcio d’angolo sprecato da Tait, al 64’ raddoppiano. Cia con un lob scavalca la difesa canarina, Tait serve sul secondo palo l’accorrente Gyasi che a pochi passi dalla porta sigla per il 2-0.
La Fermana però non si da per vinta e al 66’ è l’ex Arturo Lupoli a suonare la carica con una conclusione di poco alta sopra la traversa.  Sette minuti più tardi la Fermana accorcia le distanze. Sulla destra Petrucci manda a vuoto due avversari, cross in area per Sansovini che in rovesciata cerca l’eurogol, sul secondo palo è Arturo Lupoli a correggere il pallone in rete.
Dopo un ‘assalto all’arma bianca’ da parte dei canarini, all’83’ arriva il meritato pareggio. Doninelli dalla sinistra pesca in area Sansovini, l’attaccante gialloblu viene falciato da dietro da Frascatore. Per Feliciani di Teramo è calcio di rigore, dagli undici metri si presenta lo stesso Sansovini che di sinistro fa ‘esplodere’ il settore ospiti. Sud Tirol 2 – Fermana 2, decide bomber Sansovini.
Nel finale occasionissima biancorossa ma questa volta la ‘dea bendata’ sorride ai canarini e al “Druso” di Bolzano termina 2-2.

Per i ragazzi di mister Destro il prossimo impegno sarà tra le mura amiche contro il Mestre prima di recuperare Mercoledì 20 il derby con la Samb.

di Paolo Oriferi

11 settembre 2017
FMTV.LIVE
Mediapromo Agency Srls
Largo Fogliani, 8 (Palazzo Fogliani)
63900 Fermo (Italy)
Direttore: Dott. Fabio Scatasta
Telefono e Fax: 0734620192
Mobile: 3471498273
Calendario
settembre: 2017
L M M G V S D
« Ago    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  
Siamo su Facebook