Inchieste, News

FLUSSI E REFLUSSI ELETTORALI NELLA CITTA’ DI FERMO

I partiti di “centro” hanno perso 3872 voti a fronte del corrispondente incremento ottenuto da quelli della “destra” (+3828 voti).

CITTA’ DI FERMO – FLUSSI ELETTORALI PER GRUPPI      OMOGENEI
           
  2013 2018   DIFF %
           
CENTRO (NOI CON L’ITALIA – UDC, POP DELLA FAMIGLIA, CIVICA LORENZIN, CIVICA MONTI) 2330 401   -1929 -83%
FORZA ITALIA (POPOLO LIBERTA’, MIR, AMO IT) 4007 2064   -1943 -48%
CASAPOUND 76 320   244 321%
FRATELLI D’ITALIA (FRATELLI D’ITALIA,  FUTURO LIB) 463 1030   567 122%
LEGA (LEGA NORD, LA DESTRA, FORZA NUOVA) 377 3394   3017 800%
MOVIMENTO 5 STELLE 7147 7953   806 11%
POPOLO PER LA COSTITUZIONE (RIVOLUZIONE CIVILE) 707 35   -672 -95%
PARTITO COMUNISTA 136 207   71 52%
PARTITO DEMOCRATICO 6046 4251   -1795 -30%
PIU’ EUROPA (CENTRO DEMOCRATICO) 79 431   352 446%
SINISTRA (SEL, LeU , POTERE AL POPOLO, ITALIA EU INSIEME) 748 1216   468 63%
           
  22116 21303   -813 -4%
con ripartizione proporzionale dei voti ottenuti dal solo candidato uninominale  – fmtv.live

Dalla analisi dei “flussi” elettorali è possibile comprendere il modo in cui si è venuta a determinare la nuova mappa elettorale della Città di Fermo partendo dalla considerazione che, in genere, chi vuole votare in maniera differente, per convinzione o per protesta, non si allontana mai in maniera significativa dal proprio background culturale.

Per queste ragioni è possibile ipotizzare uno spostamento degli elettori delle forze moderate, in particolare da Forza Italia (-43%) e Unione di Centro (-83%), verso i partiti “di destra” come i numeri sembrano confermare in maniera sorprendente.  In questo contesto particolarmente premianti sono state le prestazioni di partiti come La Lega (+800%) che ha cannibalizzato esperienze come Forza Nuova (53 voti nel 2013) o “La Destra”, Fratelli d’Italia (+122%) e Casapound (+321%).

Per i 1795 voti lasciati sul terreno dal Partito Democratico (-30%) si può ipotizzare siano stati in parte raccolti dall’area più a “sinistra” (+892 voti),  come il Partito Comunista, Potere al Popolo, Liberi e Uguali,  +Europa, e in parte siano andati ad incrementare il numero degli astenuti  (813 voti).

Primo partito in assoluto è risultato il Movimento Cinque stelle con 7953 voti e un incremento di 806 unità (+11%) che potrebbero in gran parte provenire dagli elettori di Rivoluzione Civile che hanno penalizzato il Giudice Ingroia rispetto al 2013 (-672 voti) oltre a circa centocinquanta voti che sono affluiti in maniera trasversale.

di Massimiliano Bartocci

Per richieste e suggerimenti scrivete a: redazione@fmtv.live

7 marzo 2018
FMTV.LIVE
FM TV
Testata giornalistica Aut. Trib. Fermo 1111-12 cron n. 1788-12 Reg. Stampa 5/2012
Largo Fogliani, 8 (Palazzo Fogliani)
63900 Fermo (Italy)
Direttore: Dott. Fabio Scatasta
Telefono e Fax: 0734620192
Mobile: 3471498273
E-Mail: redazione@fmtv.live
Calendario
giugno: 2018
L M M G V S D
« Mag    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  
Siamo su Facebook